Braincontrol Sensory AAC

Tecnologia che traduce in azioni movimenti anche minimi della pupilla o di qualsiasi altra parte del corpo.

dispositivo medico CE Classe I

Comunicare attraverso i movimenti

La modalità Sensory è pensata per pazienti che sono in grado di sfruttare movimenti, anche minimi, della pupilla o di qualsiasi altra parte del corpo. Rappresenta una variante della versione BCI AAC, che non utilizza la tecnologia BCI. Può integrare sensori di movimento ad infrarosso, accelerometri, telecamere e dispositivi di eye-tracking.
Grazie a un approccio modulare e personalizzato, consente di soddisfare le necessità eterogenee dei pazienti e, per i pazienti con malattie neurodegenerative, di usare lo stesso dispositivo durante tutta la progressione della malattia.
I metodi di interazione integrati ad oggi sono:

  • Eye-Tracking Standard e Easy
  • Motion detection
  • Touch

L’apprendimento di queste modalità di interazione è sostenuto dal training, programma di supporto e di assistenza che ha l’obiettivo di sfruttare e valorizzare al meglio la piattaforma.

TECNOLOGIA EYE-TRACKING

Interazione con movimenti oculari

La tecnologia Eye-Tracking utilizza il movimento oculare per selezionare la scelta desiderata, senza l’utilizzo di un mouse. Consente ai pazienti di interagire nuovamente con le persone che li circondano e di controllare dispositivi esterni.
Standard: è utilizzabile in presenza di una buona capacità di movimento per sostenere lo sguardo fisso sulla risposta selezionata.
Easy: è un dispositivo a puntamento semplificato utilizzabile anche in caso di ridotta mobilità della pupilla e senza necessità di calibrazione.

EYE-TRACKING

Tecnologia che permette l’utilizzo di dispositivi esterni attraverso i movimenti della pupilla.

SENSIBILE AI MOVIMENTI

Motion detection

Sfrutta sensori inerziali, ad infrarosso e la webcam per mappare e tradurre i movimenti residui volontari. Attraverso il movimento rilevato dai sensori sarà possibile fare una selezione di celle e inviare segnali o allarmi.

Modalità utilizzata in presenza di movimenti residui volontari

TECNOLOGIA TOUCH

Sfruttare il movimento delle mani

In presenza di una mobilità residua delle mani consente di effettuare una scelta mediante tre tipologie di interazione.
Easy: si seleziona una scelta toccando una qualsiasi parte dello schermo e non aree specifiche.
Easy Inverso: la selezione, in modalità scansione, avviene staccando la mano dallo schermo.
Standard: è la selezione puntuale degli elementi dell’interfaccia.

TOUCH

Modalità utilizzata in presenza di una mobilità residua, anche minima, delle mani.

technology
EYE-TRACKING STANDARD

Soluzione che si basa su tecnologia ottica Tobii e può essere impiegata anche con software Grid.

technology
EYE-TRACKING EASY

Non necessita calibrazione e utilizza il movimento residuo dell’occhio come selettore della scelta tramite scansione.

technology
MOTION DETECTION

Gestisce sensori inerziali, sensori ad infrarosso e webcam per la rilevazione di movimenti volontari

technology
TOUCH

Viene utilizzata per la selezione in presenza di una mobilità residua, anche minima, delle mani

©2019 Liquidweb s.r.l. VAT 01293870521

Mini Cart 0

Your cart is empty.